1 /
Partner Syral

 
news 2009 Sedamyl guarda avanti Maggio 2009 I lavori per la nuova distilleria Sedamyl sono al traguardo.
Il nuovo impianto segna
un importante passo avanti dell'azienda sulla strada dell'innovazione e delle qualità totale. In parallelo, continuano i lavori relativi alla nuova viabilità.
Attualmente nel nuovo ingresso
di via Grande Torino, durante
il giorno accede il 30% del traffico pesante. Entro il mese di giugno 2009
il percorso sarà terminato e agibile per il 100% degli automezzi.
È predisposta la nuova planimetria informativa per tutte le ditte di trasporto al fine di evitare congestioni in strade non autorizzate.
Procedono anche i lavori sul teleriscaldamento: gli scambi termici
di recupero sono in corso di ultimazione e le tubazioni interrate sono già
al limite di stabilimento. I collegamenti con le due utenze (asilo e piscina) saranno realizzati quest'estate.
Entro l'autunno sarà tutto funzionante.
maggio 2009 CIMG7881.jpg Sedamyl guarda avanti:
nuova distilleria e nuova viabilità
Saluzzo_ISO_9001_valid_to_18_07_2020.pdf
news 2009 Nuovo ingresso Maggio 2009 Entro il mese di giugno 2009 sarà attivo l'ingresso Sedamyl di via Grande Torino riservato al traffico pesante.
Questo nuovo ingresso si inserisce all'interno degli importanti lavori infrastrutturali che hanno interessato l'azienda negli ultimi tempi.
Come arrivare in via Grande Torino? Per saperlo, basta scaricare la mappa in pdf, che indicano come raggiungere il nuovo ingresso da tutte le direzioni.
maggio 2009 CIMG7875.jpg VIA GRANDE TORINO:
NUOVO INGRESSO CAMION
Saluzzo_FSSC22000_valid_to_18_07_2021.pdf
stampa 2009 Corriere
di Saluzzo
Corriere di Saluzzo – 20 febbraio 2009 È entrato in funzione il nuovo impianto di distilleria costruito
nella nuova zona industriale nord dello stabilimento della Sedamyl.
In realtà quella attuale è una fase definita "commissioning",
vale a dire di verifica, con prove di funzionamento e collaudi di impianti.
Passato questo periodo di circa tre mesi la produzione andrà a regime.



- versione completa in pdf
20 febbraio 2009 nuova_distilleria.jpg Nuova distilleria alla sedamyl Da maggio via Monviso sarà libero dai camion certificato-halal-america_31_05_2019.pdf
stampa 2009
La Stampa
La Stampa – 28 febbraio 2009 La Sedamyl apre la nuova area dello stabilimento, quella verso nord,
dov'è collocato il nuovo impianto di distillazione che produce "alcool buongusto".
E ci saranno conseguenze tangibili per la città e gli abitanti della zona attorno all'impianto.
Lo stabilimento aveva già una distilleria, che adesso è stata fermata
e sostituita.
«Il nuovo e moderno impianto – spiega Giorgio Crosetto, responsabile tecnico dello stabilimento – utilizza energia in modo più razionale
e consuma meno: un vantaggio economico e ambientale».



- versione completa in pdf
28 febbraio 2009 area_nord.jpg SEDAMYL APRE L’AREA NORD CON LA NUOVA DISTILLERIA certificato-biologico-2019.pdf
stampa 2009
Saluzzo oggi
Saluzzo Oggi – 3 marzo 2009 Non solo cattive notizie, sul fronte del mercato del lavoro saluzzese.
Accanto ad aziende in crisi, costrette – loro malgrado – a fare del ricorso agli ammortizzatori sociali una sorte di necessità quotidiana,
eccone altre che investono milioni di euro per ammodernamento
i loro stabilimenti.
È il caso di Sedamyl.



- versione completa in pdf
3 marzo 2009 10_milioni.jpg SI INVESTONO 10 MILIONI DI EURO Dalla Sedamyl buone notizie per l'economia intervista_rai.mp3
stampa 2009 Gazzetta
di Saluzzo
Gazzetta di Saluzzo – 28 maggio 2009 Entro giugno tutte le cisterne lasceranno via Monviso.

Nuova "rivoluzione" del traffico in vista per Saluzzo. Con l'apertura di via Grande Torino (alle spalle del Palazzo dello Sport), la città potrà diventare completamente "off limit" per i tir. Passeranno da quella nuova strada tutti
i mezzi pesanti che oggi caricano e scaricano dalla Sedamyl passando per via Monviso.



- versione completa in pdf
28 maggio 2009 stop_ai_tir.jpg Stop ai tir in centro La Sedamyl apre il nuovo ingresso in via Grande Torino EFISC_Sedamyl_valid_to_20_11_2021.pdf
Clicca
sull'icona
per ascoltare
l'intervista
integrale.
Clicca
sull'icona
per terminare
l'intervista.
CLOSE X